Cronaca Ovale U10 - Torneo Città di Benevento - 05/05/2019

Cronaca Ovale U10 – Torneo Città di Benevento – 05/05/2019

Questo anno la primavera non vuole proprio arrivare, ci aspetta una trasferta lunga e tanto umida! Ma il Ciampino è presente e al gran completo, o quasi.

I ragazzi si sono allenati bene e non vedono l’ora di dimostrare il proprio valore. Si parte sabato mattina con l’autobus e nonostante la copiosa pioggia, i nostri piccoli rugbisti sono felici ed eccitati… che belli!! Pronti via sono arrivati i due autobus, gli ultimi abbracci e le ultime raccomandazioni e finalmente si liberano dei genitori! La trasferta beneventina prevederà una piccola “pausa caffè” durante il viaggio, visita al centro storico della città, una capatina all’osservatorio astronomico e poi cena. Per il dopo cena era prevista la visione delle stelle, galassie e nebulose, ma purtroppo causa nuvole e maltempo i ragazzi si sono dovuti accontentare di una lezione teorica, comunque molto interessante e istruttiva! Ma adesso è ora di riposarsi, i minidirigibili hanno un appuntamento importate. Pigiama e ninne! In un attimo è mattina e arriva la sveglia dai nostri fantastici e impagabili accompagnatori e allenatori, che dopo poche ore di sonno sono freschi come rose e forse più eccitati dei ragazzi! Il campo non è molto distante e noi siamo già tutti li pronti ad aspettare la prima partita, il derby contro Appia. Dopo l’ennesimo caffè per gli adulti, un non breve riscaldamento dei ragazzi, c’è il fischio di inizio… con qualche ritardo ma sono imprevisti che possono capitare. La partita è al cardiopalma e il Ciampino è irrefrenabile, partiamo fortissimo con placcaggi da brividi e difesa imponente. Fermiamo il tempo sul 2/1 per noi, con gioia incontenibile dei nostri atleti, e lacrime per gli avversari che ci credevano forse troppo. Pausa di venti minuti, il tempo regge, via si gioca di nuovo, e stavolta abbiamo la padrona di casa in una rivincita acclamata già dal torneo di Tivoli. I ragazzi sono gli stessi di prima, il nostro Ciampino oggi è carico “a pallettoni”! Vinciamo per 4 a 0 e siamo al settimo cielo. Purtroppo la terza partita contro il Napoli 1 ci riporta un pochino con i piedi per terra, perdiamo 5 a 2 dopo aver pareggiato il conto delle mete per 2 a 2, la testa non ha retto, siamo calati di concentrazione, è aumentato un pò il nervosismo e così abbiamo mollato la partita sul 3 a 2 per loro. Cmq non disperiamo, i ragazzi sono molto arrabbiati, ma dopo qualche seduta di psicologia con Lorenzo, Serena, Salvo e il sottoscritto ai ragazzi torna il sorriso e la voglia di giocare.E infatti ci imponiamo contro l’ennesima squadra Campana, i Dragoni sanniti, per 3 a 2 con la possibile meta del pareggio salvata in estremis dal mitico Fabietto. Ora ci aspetta l’ultima partita, quella che proclamerà le eventuali finali del pomeriggio. Il Tivoli che per ora è al comando della classifica di girone, ma assolutamente alla portata del Ciampino. Fischio di inizio, andiamo in vantaggio ma la stanchezza mista al calo di concentrazione, ci portano in svantaggio. Purtroppo il tempo è poco, appena 7 minuti a gara, e non riuscendo a rimontare perdiamo per 1 a 2. Peccato sarebbe stato bello bissare il risultato di Tivoli con un terzo posto, però siamo tutti davvero soddisfatti e fieri di questa squadra che cresce giorno dopo giorno. I nostri piccoli grandi atleti tornano a Roma in serata, sono esausti, ma sono una bellissima squadra, compatta di amici e compagni….e questo a noi basta! Ci vediamo a Verona, vediamo se al riusciamo a farci rispettare anche al Nord. Io personalmente, ma credo a nome di tutti i genitori, ringrazio la società per questa opportunità, ma sopratutto un grazie enorme e affettuoso a allenatori e accompagnatori che fanno davvero un lavoro splendido.

Facebooktwitter
Comments are closed