Santa Rita da Cascia Hospital Nuovo Partner del CRC

Santa Rita da Cascia Hospital Nuovo Partner del CRC

E’ proprio nel giorno in cui in tutta Italia si onora Santa Rita da Cascia, nota ai più come la Santa dei casi impossibili, che presso il nostro campo viene portata sotto la luce dei riflettori l’unione tra CRC e un nuovo stakeholder: Santa Rita da Cascia Hospital, struttura riabilitativa facente parte di GVM Care & Research, uno tra i maggiori gruppi italiani attivo nel settore della sanità, ricerca e formazione medico scientifica, benessere e cure termali, ospitalità alberghiera, industria biomedicale, prodotti alimentari e servizi alle imprese.

Diversi sono i punti che accomunano le due società ma il mantenimento della qualità di vita ed il benessere sono sicuramente intenti comuni che perseguono entrambe: CRC attraverso la promozione e diffusione di uno sport giocato sempre all’aperto ed orientato al rispetto delle regole, dell’avversario e dell’arbitro attraverso gli strumenti della tolleranza, dell’accettazione della sconfitta e della condivisione di momenti ludici con l’avversario durante il terzo tempo; Santa Rita da Cascia Hospital offrendosi sia come ambulatorio polispecialistico ma soprattutto come centro di riabilitazione, gestito da un’équipe di medici, infermieri e fisioterapisti altamente specializzati, di riferimento per i degenti provenienti da diversi presidi ospedalieri laziali e non, sia per il post operatorio sia per il trattamento di pazienti neurologici che presentano difficoltà deambulatorie.

Lo striscione, anche se affisso quasi al termine della stagione sportiva, rappresenta il sodalizio, reso possibile grazie alla comunione d’intenti nata tra il Presidente del CRC e l’AD di Santa Rita da Cascia Hospital, ed iniziato tra le due società già all’inizio dell’anno e che ci auspichiamo possa continuare e proseguire con obiettivi comuni.

Facebooktwitter
Comments are closed