Cronaca Ovale Old - Rugby X Tutti - Ciampino 2/12/2018

Cronaca Ovale Old – Rugby X Tutti – Ciampino 2/12/2018

Di lentezza e galanterie

Un mesetto dopo l’ultimo evento, eccoci di nuovo ad aprire le porte di casa nostra agli ospiti. Questa volta però l’occasione è “Rugby X Tutti”, evento di promozione del touch di Ciampino Rugby.
Di solito, quando partecipiamo alle tappe di Coppa Italia respiriamo un certo agonismo appena mettiamo piede in campo. Stavolta è diverso. Sarà che non è prevista una classifica ufficiale, sarà il sole che scalda più del solito, ma il clima è più giocoso e leggero. Oggi si sta tutti insieme a giocare e basta, senza punti da conquistare a distrarci.
Un campo unico, una partita alla volta, un arbitro di spessore, tempo a disposizione per mettere a punto strategie e provare nuove soluzioni, ma sopratutto tutti gli atleti insieme a fraternizzare ancor prima di mettersi a tavola: questi gli ingredienti della giornata. Una domenica diversa, dove finalmente poter rallentare il ritmo e godersi questo meraviglioso gioco senza ansie e pressioni. L’elogio della lentezza, insomma.
Questo idilliaco quadretto aveva come cornice la griglia, accesa fin dal mattino presto. Una colonna di fumo che rendeva quel tocco di uggiosità che ci si aspetterebbe a dicembre. Vedovo della sua anima gemella Cammello, assente più che giustificato, Bob (ex Swarovski) ha bruciato tutte le frasche ed una colonna di bancali, pur di tenere viva la brace.
A seguire, c’è stato il solito terzo tempo, ormai di assoluto rilievo. Addirittura stavolta l’apparecchiatura era perfetta, neanche i maggiordomi di Downton Abbey. La rodata organizzazione e la prospettiva del campo ci hanno permesso di fare un bel pranzo domenicale.
Al termine, il capitano Nino ha officiato le consuete premiazioni ed ho notato una cosa molto piacevole, cioè che la maggioranza delle rappresentanti era fatta di donne: Anzio, Nuovo Salario e Capitolina contro noi del Ciampino e Rebels. Un bel palco ‘in bilico’, nel vero senso del termine: non instabile, proprio su un camion! E da vero gentleman, Mangiafuoco Tonino ha aiutato tutte le sign…, pardon, ragazze, a superare il dislivello da terra al piano di carico.
Ci siamo detti che è stata una bella giornata ed anche ben preparata, ma abbiamo sempre da imparare dagli altri. Lo dico a me stesso ma giro l’invito a tutta la mia squadra: dobbiamo lavorare per coinvolgere anche l’altra metà del cielo, credo che ci guadagneremmo tutti. Donne, vi aspettiamo!
#avanticosì #maipaura

Facebooktwitter
Comments are closed