Cronaca Ovale U10 Ciampino

Ciampino rugby U10

Cronaca Ovale U10 Ciampino

17/05/2018 Commenti disabilitati su Cronaca Ovale U10 Ciampino By admin

E’ sempre un piacere ospitare un raggruppamento in casa, perché si crea quel clima festoso che solo il lavorare insieme e condividere le fatiche crea. Quando poi al gruppo dei soliti noti si aggiunge una gran quantità di volontari allora tutto diventa più spontaneo e semplice. Oggi, tra l’altro, abbiamo sperimentato una nuova soluzione per il terzo tempo, che è più efficiente e razionale ed ha suscitato solo commenti positivi. La ripeteremo di sicuro.

Giornata speciale, dicevo. Si festeggiavano le mamme, tutte quante, e noi da veri galantuomini non potevamo far altro che dimostrare il nostro affetto con almeno un fiore od un palloncino, per tutto quello che fanno per noi. Mamme del rugby che sanno meglio di chi gioca cosa vogliono dire il sacrificio, il sostegno e la dedizione al gruppo. Mamme che invece di guadare i propri figli si mettono all’opera e allestiscono, cucinano, organizzano, spostano, fanno e disfano, ed alla fine raggiungono il risultato sempre con il sorriso. Abbiamo solo da imparare noi uomini, ma non lo faremo mai, loro sono irraggiungibili: faticano e sorridono lo stesso. Grazie!

La partecipazione complessiva è stata bassina, di molto inferiore rispetto al consueto. Maggio, lo abbiamo detto tantissime volte, è periodo di impegni i più disparati. Delle 11 squadre teoriche, alla fine si è riusciti a formarne solo 5, che si sono affrontate con la formula del girone unico. I nostri ragazzi hanno pareggiato la prima partita con i Lupi Frascati, poi si sono imposti nettamente sia sui Gladiatori che sulla mista Formello-Frascati Union-Praeneste. All’ultima partita, quella che avrebbe deciso il vincitore in una specie di finale, purtroppo hanno perso di misura contro gli All Reds, ma erano comunque contenti. Avevano veramente dato tutto. 

Della conclusione abbiamo già detto in apertura. Aggiungiamo solo che i partecipanti sono stati talmente bene che molti non volevano andarsene, li abbiamo dovuti quasi sloggiare a forza… Ci è dispiaciuto, anche noi avremmo voluto restare a inzuppare le ciambelline nel vino, ma il camion di Tonino ci aspettava per risistemare l’area.

Grazie, grazie, grazie ancora una volta a tutti quelli che hanno dato il loro contributo, seppur piccolo. Non serve solo caricarsi un bancale di tavoli, a volte basta spostare un bicchiere per essere d’aiuto.

#maipaura #ipalialfuso

DC

Facebooktwitterrssyoutube
Facebooktwitter
Comments are closed