Cronaca Ovale – U10 – Beach Rugby – Nettuno 17.06.2017

Cronaca Ovale – U10 – Beach Rugby – Nettuno 17.06.2017

17/06/2016 Commenti disabilitati su Cronaca Ovale – U10 – Beach Rugby – Nettuno 17.06.2017 By admin

.. seconda tappa del Tour dei MD-U10 versione beach, che grandi e piccini confermano di A…mare visto che anche questa spedizione si è conclusa dopo le 17

abbondanti anche più tra tuffi rugby rituffi terzo tempo premiazioni rirituffi e giochi pomeridiani tipo lancio del vortex, salto in lungo, corsa all’interno della manifestazione “Giochi del mare 2017”, sinonimo marino per noi dell’entroterra de “lo sport non va in vacanza 2017”, dove i nostri hanno ben figurato x capacità, simpatia e spirito di gruppo… ririrituffi.
Ma torniamo alla cronaca puramente ovale della giornata di mare vissuta dai Mini Dirigibili rosso blu U10 all’ombra del noto “Scacciapensieri” del posto. Ad attenderli Mr. DaB…each che i nostri Ottovolanti salutano “guardinghi” per loro oggi non sarà una mera vacanza, giocheranno su un campo di sabbia “vera” non su quella apposita x gli sport beach che alcuni avevano saggiato precedentemente ad Ostia a non più di venti metri dal mare e questa si che scotta. Dopo gli ultimi preparativi e le dovute presentazioni ecco che si parte, girone unico x alcune defezioni dell’ultimo minuto con incontri di andata e ritorno con due tempi da cinque minuti ciascuno formula a classifica finale. 
La prima contro l’Anzio vede i nostri come di consueto partire in modalità diesel e per due lunghezze non agguantare almeno il pari che a sprazzi avrebbero pure meritato se non fosse che gli avversari a loro agio su quel campo fanno loro con un 3 a 2 x tempo.
La seconda con gli US Roma si apre e si chiude con una meta di quest’ultimi ma i nostri con un 1 a 2 e un 2 a 1 per frazione di gara fanno loro, dando la sensazione che se vogliono e giocano da squadra possono fare ancora meglio, come Mr. Dab…each ricorda loro al termine motivandoli e caricandoli x la partita di ritorno con l’Anzio.
Dopo una breve pausa per permettere alle compagini di rifiatare dal gran caldo, di bere ed essere annaffiati dal provvidenziale “tubo” x abbassare la temperatura corporea e trovare refrigerio si riparte.
I nostri ci provano ma in men che non si dica si ritrovano sotto di tre mete all’intervallo, le stesse al termine dell’incontro. Lasciando alla vostra immaginazione sulle parole usate dal Mr. al termine per spronarli a reagire e trasformare la tensione e il nervosismo affiorati in qualcosa di positivo per il gruppo.
Il ritorno con l’US Roma sancisce la fine del torneo, i Mini Dirigibili questa volta forniscono quella prova di carattere richiesta, tant’è la voglia di esserci che anche un MDU10 2017/2018 si butta nella mischia e sembra esserci sempre stato per come battaglia fianco a fianco degli inusuali compagni “magia del rugby”. Alla fine del primo tempo i nostri sono sotto di due mete ma la voglia che trapela dai loro sguardi al rientro in campo spiega il vantaggio di una a due minuti dal termine, neanche il pareggio degli avversari scalfisce la loro convinzione di riuscire a farla loro ed ecco che nell’ultima azione anche qui corale, così è stato!!! Vittoria e secondo posto meritato, morale alle stelle.
Tabellino di giornata: 17 mete fatte, 19 subite per il miglior risultato dell’intera stagione sia classica che beach.
Il Torneo si conclude come il precedente con i Mini Dirigibili ammollo e Mr. Dab…each a buttarla la “un’altra volta” forse il primo luglio aggiornamenti più in la, quasi che i presenti volessero sentirselo dire viste le prime adesioni in loco ricevute.
È proprio vero #LoSportnonvainVacanza …
ma questa è “un’altra storia”: martedì 20 giugno dalle 17.30 alle 18.45 presso Parco Aldo Moro a Ciampino, zona Anfiteatro.
L’impossibile non c’è, perché tutto è possibile…
Ricordate Mini Dirigibili grandi e piccini, presenti e futuri:
solo Uniti si può tutto!!!
Per il Ciampino Rugby: 
Hip Hip Hurrà, Hip Hip Hurrà… 

Vieni anche tu!!!
Ci divertiremo di più!!!

*Erre*

Facebooktwitter
Comments are closed
Call Now Button